Comune di Issime

Sito istituzionale del Comune di Issime

IBAN e pagamenti informatici

Servizio alle imprese

Codice fiscale / Partita Iva : 00125600072

Codice catastale: E369

Per effettuare versamenti a favore del Comune di Issime:

Tesoriere:  Intesa San Paolo SPA – Agenzia di Donnas – Via Roma, 36 – 11020  Donnas (AO)

tel. 0125804426 – telefax 0125806440

Codice IBAN:  IT53 X 03069 31570 100000300031

Codice IPA: c_e369

Ufficio Unico Fatturazione elettronica: UFM77O

Nome dell’ufficio: Uff_eFatturaPA

Il pagamento dell’Imposta Municipale Propria si effettua sul modello F24 il codice del Comune da indicare è E369

Per altri versamenti: conto corrente postale n. 11936119 intestato a “Comune di Issime – Servizio di Tesoreria”

Avviso attivazione PagoPA

L’articolo 5 del d.lgs. 7 marzo 2005, n. 82 “Codice dell’Amministrazione Digitale” (CAD), prevede che le Pubbliche Amministrazioni devono consentire ai propri debitori di poter eseguire il pagamento con strumenti elettronici e telematici.

pagoPA® è un sistema di pagamento che risponde agli obblighi di legge, previsti dal Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD). Si tratta di una piattaforma tecnologica che garantisce l’interconnessione e l’interoperabilità tra le Pubbliche Amministrazioni ed i cosiddetti Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) abilitati (banche, Poste ed altri istituti di pagamento).

Il Comune di Issime, a partire dal mese di febbraio 2021, ha previsto di introdurre questa nuova modalità di pagamento elettronico, nell’ambito dell’iniziativa pagoPA®, per i diritti di segreteria, spese di notifica e per l’emissione della Carta Identità Elettronica. Gradualmente verrà estesa a tutte le tipologie di servizi offerti.

Si possono effettuare i pagamenti direttamente sulla piattaforma regionale all’indirizzo https://it.riscossione.regione.vda.it/ oppure attraverso i canali fisici o online di banche e altri PSP, il cui elenco è disponibile sul sito web (https://www.pagopa.gov.it/it/dove-pagare/) come ad esempio:

  • le agenzie delle banche
  • gli sportelli ATM abilitati delle banche
  • il proprio conto corrente online “home banking” (funzioni CBILL o pagoPA)
  • le ricevitorie, i punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5
  • gli uffici postali
  • le App dedicate, quali Satispay, Sisalpay, Bancomatpay, …

A COSA SERVE

Per effettuare l’operazione di pagamento è necessario avere a disposizione il proprio codice fiscale e il codice IUV (18 caratteri) che sono già indicati sull’avviso ricevuto.

 I COSTI

I costi per le commissioni dell’operazione di pagamento pagoPA® sono quelli richiesti dai Prestatori di Servizio (PSP), che aderiscono su base volontaria al sistema pagoPA® e fissano autonomamente le modalità di pagamento e le rispettive commissioni. Le commissioni variano tra PSP diversi e vengono evidenziate in modo trasparente, garantendo al cittadino la scelta tra il PSP e la modalità di pagamento più conveniente.

Il Comune di Issime non richiede all’utente alcuna commissione aggiuntiva.

Per maggiori informazioni, è possibile consultare la seguente pagina web https://www.regione.vda.it/finanze/pago_pa_i.aspx

avviso PAGO PA 14.04.2021

[.pdf - 189.2 Kb]